Guitar Hero chiude i battenti

Discussioni, consigli e novità su tutti i videogiochi per console e PC e tante competizioni a premi.

Guitar Hero chiude i battenti

Messaggioda Antonella il 13 feb 2011, 12:00

Immagine

La notizia sta facendo il giro del mondo alla velocità della luce: Activision ha licenziato 500 persone e chiuso la divisione che cura lo sviluppo delle serie Guitar Hero e DJ Hero. Dopo un'avventura cominciata nel 2005, dopo aver rivoluzionato il genere musicale e videoludico, dopo aver realizzato 24 titoli, aver venduto 25 milioni di copie e guadagnato 2 miliardi di dollari, dopo tutto questo il doppio franchise chiude i battenti.

Perché? Andando a leggere il post pubblicato da Activision sul suo forum inglese, troviamo scritto: "Negli ultimi due anni abbiamo registrato il rapido declino del genere musicale. Sfortunatamente, se prendiamo in esame l'attuale domanda commerciale non possiamo sperare di ottenere un guadagno da questo tipo di videogame, considerati anche gli alti costi dovuti alla loro realizzazione e alle licenze musicali".

Uno può anche chiedersi: come è possibile che un franchise così famoso meriti la morte? Ha venduto un botto, è stato ripreso in un episodio di South Park e in uno dei Simpsons, ha riempito i pub statunitensi che l'hanno sostituito al karaoke: tutto questo vorrà pur dire qualcosa, no?

Invece l'ultimo capitolo Warriors of Rock (2010) ha venduto solo 100mila copie. Troppo poche per rientrare nei costi di produzione.

Ha dunque ragione Activision? Non tutti sono d'accordo, e uno di questi ha un nome che conta parecchio nel mondo dei videogame. Si tratta di Cliff Bleszinski, l'inventore di Gears of War. In un messaggio postato su Twitter ha scritto: "Puoi avere una proprietà intellettuale che segui con grande attenzione, pubblicando qualcosa ogni tanto in modo da farla durare per sempre. Oppure una che spremi come un limone fino a farla morire. RIP Guitar Hero".

Ultima osservazione, che c'entra solo fino a un certo punto però c'entra. Dal punto di vista discografico la musica rock non è più forte come un tempo: oggi stravincono pop e hip-hop. I live non fanno differenza: nel 2010 il campione d'incassi è stato Bon Jovi, non certo un giovanotto. In un articolo del Guardian si sentenzia quanto segue: "La stagione del rock è arrivata al capolinea, esattamente come successo in passato al jazz. Questo non significa che scompariranno i musicisti rock. Significa però che il rock come stile musicale dominante è ormai storia".

Che ci sia anche questo dietro la fine di Guitar Hero? E se Activision volesse declinare il franchise in base ai nuovi generi dominanti?

Fonte: yahoo.it & yahoo.com
Avatar utente
Antonella
Utente Gold
Utente Gold
 
Messaggi: 365
Iscritto il: 13 set 2010, 17:04
Record: 0
Salagiochi sfide vincenti: 0

Torna a Giochi, Quiz & VideoGiochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite



cron