Iran- teheran

Posta qui tutte le news che vuoi, ma rispetta le regole.

Iran- teheran

Messaggioda dj fiore il 15 feb 2011, 20:26

Iran: 'impiccateli', conservatori contro Mussavi e Karrubi
Due morti in scontri, oggi calma. Obama, iraniani siano liberi



TEHERAN - Gruppi di deputati iraniani conservatori hanno chiesto a gran voce oggi di "impiccare Mussavi e Karrubi", i leader dell'opposizione, mentre la normalità è tornata nelle strade di Teheran e delle altre grandi città del Paese dopo gli scontri di ieri tra forze di sicurezza e migliaia di manifestanti anti-governativi, con un bilancio di due morti, diversi feriti e molti arresti. "Morte a Mussavi", "Morte a Karrubi" e "Morte a Khatami" - l'ex presidente riformista - sono gli slogan che i parlamentari dello schieramento conservatore hanno gridato in aula, dopo che il presidente dell'assemblea, Ali Larijani, aveva tenuto un discorso in cui accusava i leader della protesta di essersi fatti "strumento degli Usa e del regime sionista", cioé Israele. Da parte sua, il procuratore generale, Gholamhossein Mohseni-Ejei, ha detto che la magistratura "agirà in tempi brevi e severamente contro coloro che sono dietro agli incidenti di ieri.

Secondo i loro siti, Mussavi e Karrubi sono stati messi in stato di isolamento nelle loro abitazioni fin da prima della manifestazione di ieri e le loro linee telefoniche sono state interrotte. Secondo il parlamentare Kazem Jalali sarebbero due miliziani pro-regime i due morti durante gli scontri. Jalali, portavoce della commissione Sicurezza nazionale e politica estera del Parlamento, citato dall'agenzia Isna, ha detto che il ministro dell'Interno, Mostafa Mohammad Najjar, ha riferito alla stessa commissione che i due rimasti uccisi erano "membri delle forze rivoluzionarie e popolari" che sono diventati "martiri". In precedenza il capo della polizia, Ahmad Reza Radan, aveva detto che una persona era rimasta uccisa e nove agenti feriti quando manifestanti appartenenti ai Mujaheddin del Popolo (Mko), la principale organizzazione di opposizione armata, avevano sparato. Da Parigi i Mujaheddin hanno negato ogni responsabilità. I mezzi d'informazione ufficiali hanno identificato una delle vittime come uno studente appartenente alle milizie islamiche dei Basiji, identificandolo come Sani Jaleh, e annunciando per domani il suo funerale davanti all'Università di Teheran. Testimoni e siti dell'opposizione avevano detto ieri che migliaia di oppositori erano tornati a manifestare dopo quasi 14 mesi a Teheran, Isfahan, Shiraz e altre città iraniane, rispondendo ad un appello dei loro leader per esprimere solidarietà alle rivolte in Egitto e Tunisia.

Le stesse fonti hanno detto che le forze anti-sommossa sono intervenute per disperdere la folla, usando gas lacrimogeni e sparando in aria. Slogan sono stati scanditi contro la Guida suprema, l'ayatollah Ali Khamenei, secondo le fonti. Oggi la situazione è tornata calma nel centro di Teheran, anche se rimane dispiegato un ingente schieramento di forze anti-sommossa. Il sito Kaleme scrive che sono continuati tra ieri e oggi gli arresti di attivisti dell'opposizione. Khamenei, discutendo delle rivolte nei Paesi arabi con il presidente turco Abdullah Gul, in visita a Teheran, ha detto che "c'é la promessa divina che i musulmani saranno vittoriosi" e ha invitato "tutti i Paesi musulmani a muoversi in modo unitario per aumentare il potere del mondo dell'Islam". Khamenei ha lamentato che "l'Occidente ha sempre umiliato i Paesi islamici" e ha puntato il dito contro la Gran Bretagna che, a suo dire, è "l'artefice principale" delle divisioni nel mondo musulmano. Dopo il segretario di stato Hillary Clinton, oggi anche il presidente americano Barack Obama ha condannato le violenze in Iran e ha detto di sperare che, come successo in Egitto, gli iraniani "abbiano il coraggio" di continuare a protestare, e che "anche in Iran il popolo sia libero di esprimersi".
Avatar utente
dj fiore
Utente Gold
Utente Gold
 
Messaggi: 223
Iscritto il: 3 apr 2010, 11:44
Record: 0
Salagiochi sfide vincenti: 0

Re: Iran- teheran

Messaggioda Hera il 16 feb 2011, 0:39

Non condivido le altre religioni e le usanze dei popoli musulmani....non credo vedano bene il mondo occidnetale.
Vogliono imporre la loro cultura ovunque!!!
Mi limito a questo....se esprimo le mie idee mi cacciano fumè
New Generation Afro
Avatar utente
Hera
Livello 2
Livello 2
 
Messaggi: 144
Iscritto il: 17 apr 2010, 11:47
Località: San Severo
Record: 0
Salagiochi sfide vincenti: 0


Torna a News Dal Mondo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite



cron